Realizzazione impianti zootecnici

Gli impianti zootecnici permettono di sopperire alle esigenze degli animali e degli operatori agricoli, grazie alla realizzazione di impianti studiati per essere installati all’interno di stalle, allevamenti e aziende agricole è possibile facilitare e ottimizzare il lavoro oltre a rendere automatiche alcune operazioni quotidiane.

 

Omaz si occupa dello sviluppo e la costruzione di impianti zootecnici in provincia di Reggio Emilia e in tutta Italia, grazie al supporto di tecnici e di progettisti esperti l’azienda è in grado di realizzare impianti chiavi in mano, completi e personalizzati sulle specifiche esigenze dell’azienda.

 

La ditta realizza strutture versatili, su misura e in linea con le leggi e le normative in vigore per questo settore.

Impianti zootecnici per allevamenti e stalle

Omaz realizza linee di produzione diverse in base al tipo di allevamento intrapreso, infatti ogni animale ha esigenze specifiche e le attrezzature zootecniche sviluppate presentano meccanizzazioni differenti.

 

In linea generale gli impianti per zootecnia si compongono in:

 

  • abbeveratoi;
  • trasportatori a coclea per mangini;
  • silos per cereali e granaglie;
  • elevatori a tazze;
  • miscelatori per mangimi.

Creiamo attrezzature zootecniche su misura

Gli impianti zootecnici e le attrezzature per stelle e allevamenti realizzati da Omaz sono costruiti con materiali di elevata qualità, con alti standard per garantire la sicurezza e la durevolezza di apparecchiature utilizzate continuamente.

 

La ditta è divenuta punto di riferimento per il territorio emiliano, garantendo non solo l’ideazione dei macchinari, ma anche la fornitura e l’installazione in loco, offrendo al cliente un importante plus ovvero quello di seguire dall’interno la realizzazione dell’intero impianto.

 

Per maggiori informazioni sulle diverse linee di prodotti e sui costi degli impianti contattate la sede ai riferimenti riportati in questa pagina.

Siamo attivi in tutta l'Emilia Romagna e sul territorio nazionale

Share by: